L’incontro dei primi giorni di Giugno a Cosenza con le associazioni Polis Aperta, Certi Diritti, Arcigay EOS Cosenza e Rete Genitori Rainbow ha dato lo spunto per una piacevole intervista.