Nella giornata della omolesbobitransfobia il Coordinamento Torino Pride si è reso attore di un video a più voci da parte delle associazioni che lo compongono, tra cui Rete Genitori Rainbow.

In un effetto, che si fa corale, ogni intervento spiega perché sostenere il DDL  Zan secondo proprio vissuto associativo.