Seminario a Torino: Genitori e non

Torino: 18 e 19 aprile 2015 Genitori e non Coppie gay, coppie lesbiche e figli da precedenti relazioni   Che cosa succede quando due donne o due uomini si innamorano e uno dei due ha già figli? E quando hanno figli tutti e due? Chi continua…

Parliamo di “Accoglienza”

Confesso, quindi, di essermi sentita avvolta e ammaliata dal cuore pulsante della Rete Genitori Rainbow: l’accoglienza.     Genitori Rainbow è presente sul territorio in alcune città del centro nord Italia, attraverso i Gruppi di Auto Mutuo Aiuto (gruppi AMA). La speranza di tutti è continua…

La lettera di Natale di Ricky al suo papà

Con l’occasione di questi giorni di festa da passare con i nostri figli e figlie, compagni e compagne, con nonni nonne e tanti amici amiche e parenti pubblichiamo la dolcissima e sapiente lettera di Ricky (10 anni) al suo “sapà” Fabrizio. Anche per coloro che non possono continua…

RGR a L’Altro Martedì su Radio Popolare

Rete Genitori Rainbow ha avviato una collaborazione con la trasmissione L’Altro Martedì, la trasmissione di cultura ed informazione omosessuale e transgender di Radio Popolare. Riportiamo qui sotto gli appuntamenti e le interviste in formato audio. La rubrica alla quale siamo chiamati a contribuire si chiama “Genitori che cambiano continua…

Tuo padre ha il fidanzato

Vicenza, 17/11/2014 -“io e il mio compagno cresciamo mio figlio affrontando le gioie e le difficoltà che hanno tutte le famiglie” Dopo la festa delle famiglie tenuta domenica a Vicenza il quotidiano “Il Giornale di Vicenza” pubblica seguente articolo parlando dell’evento, della mozione e con continua…

Cecilia D’Avos – Seminario Omogenitorialità: famiglie possibili

Roma, 15/10/2014 – Omogenitorialità: famiglie possibili Cecilia d’Avos, Co-fondatrice dell’associazione Rete Genitori Rainbow condurrà presso l’Istituto Italiano Sessuologia Scientifica (IISS) un seminario sull’omogenitorialità. ll tema dell’omogenitorialità risulta essere non solo attuale ma anche delicato e spesse volte incomprensibile. In Italia sembra essere difficile da gestire in continua…