Incontro Nazionale 2012 Rete Genitori Rainbow

Si e’ svolto il 24 e 25 marzo, nella storica sede bolognese del Cassero, il secondo incontro nazionale dell’associazione Rete Genitori Rainbow.

L’incontro, che ha visto la partecipazione di soci e simpatizzanti da varie parti d’Italia, ha confermato l’apprezzamento per l’approccio che caratterizza dall’inizio l’associazione: offrire supporto ai genitori LGBT con figli da relazioni etero nel rispetto dei tempi e del delicato percorso che spesso quelle situazioni comportano.

Dall’assemblea, l’associazione e’ uscita rafforzata grazie anche alla creazione di nuovi gruppi regionali che andranno ad offrire servizi nelle aree del Nord-Est e dell’Emilia Romagna, alla proposta di nuovi servizi e all’ampliamento di quelli gia’ erogati. Si e’ affrontato inoltre il tema della partecipazione e dell’apporto che Rete Genitori Rainbow vuole dare all’imminente stagione dei Pride.

 

 

La due giorni si e’ conclusa con la graditissima presenza di Flavia Madaschi di Agedo Bologna intervenuta in rappresentanza di Rita de Santis presidente Agedo nazionale, Paolo Patane’, presidente nazionale Arcigay e Sergio Lo Giudice, esponente del PD cittadino e presidente onorario Arcigay.

Nel suo saluto alla platea di RGR, Patanè ha sottolinato la varietà dei modi di essere donna e uomo, gay, lesbica o transessuale, come la varieta’ di storie dei genitori con figli da relazioni etero testimonia, che dà forte concretezza alla rivendicazione dei nostri diritti, che non sono infatti astratte teorie, ma si ispirano ai vissuti che noi genitori gay lesbiche e transgender viviamo quotidianamente.

Lo Giudice ci ha inoltre esortato a non perdere fiducia nelle istituzioni, e ad osare rivendicazione dei diritti fondamentali a tutela delle nostre famiglie e della dignità delle nostre vite.

 

L’esecutivo di Rete Genitori Rainbow

Fabrizio Paoletti, Cecilia d’Avos, Valentina Violino, Alessandro Ozimo

Aggiungi ai preferiti : permalink.