Ddl Pillon: Rete Genitori Rainbow prende posizione.

Comunicato UFFICIALE
Il Ddl Pillon sulle “Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità”, approdato all’esame del Senato in questi giorni, è un testo da rigettare “in toto” in quanto gravemente lesivo del diritto a divorziare sancito in Italia ormai più quarant’anni fa attraverso una legge rivoluzionaria che ha finalmente portato il nostro paese nel novero dei paesi moderni e civili.
Questa proposta di legge mira a frapporre ostacoli alla libera e legittima determinazione di una coppia di porre fine alla propria unione, danneggiando gravemente tutte le parti coinvolte, ma soprattutto i bambini e le donne appartenenti agli strati sociali più deboli.

Rete Genitori Rainbow, associazione composta nella sua quasi totalità da persone che hanno attraversato o stanno ancora attraversando l’iter della separazione e del divorzio, esprime tutto il suo sconcerto e la sua ferma condanna rispetto allo sciagurato tentativo del governo attualmente in carica di smantellare uno dei presidi di civiltà di questo paese.
 
L’Esecutivo di Rete Genitori Rainbow

 

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati